, ,

Madre accoltella il figlio nel sonno

Una donna di 58 anni è stata fermata dai carabinieri di Bagno a Ripoli con l’accusa di aver ferito al volto il figlio 29enne con un coltello da cucina. Tutto è accaduto nell’abitazione dove i due vivono in via dei Biancospini, nella frazione di Vallina. Il giovane sarebbe stato aggredito nel sonno, senza avere la possibilità di difendersi, ed ha riportato profonde lesioni all’altezza di un occhio, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Ad avvisare il 112, intervenuto intorno alle 7, è stata una chiamata per una lite in corso nella casa. La madre, secondo i primi accertamenti, soffrirebbe di crisi depressive a seguito della separazione dal marito e forse ci sarebbe proprio la depressione all’origine del gesto. Il figlio si trova ricoverato all’ospedale di Careggi.

Lascia un commento