, ,

Allestisce ristorante abusivo, multato dalla Polizia Municipale

Aveva allestito una specie di ristorante all’aperto completamente abusivo.

Questa notte  gli agenti del reparto amministrativo della Polizia Municipale sono intervenuti su segnalazione di un cittadino interrompendo l’attività con multe e sequestri, in via Di Vittorio, in zona Osmannoro dove un cittadino cinese  aveva posizionato il proprio furgone attrezzato .

L’uomo  con licenza itinerante, aveva allestito un ristorante all’aperto occupando in modo abusivo oltre 50 metri quadrati con tanto di tavoli e sedie. Il cibo servito (carne, pesce e verdure) veniva cotto sul posto su un braciere e con un fornello alimentato con bombole di gas. La Polizia Municipale ha chiesto anche l’intervento dell’Azienda sanitaria per le questioni igienico-sanitarie.
Da parte loro gli agenti hanno multato l’operatore perché pur avendo una licenza per attività itinerante la esercitava su area fissa (5.000 euro). Scattate multe anche per l’occupazione abusiva con sedie e tavolini (165 euro) e per la mancata revisione del furgone (125 euro).
Le derrate alimentari sono state sequestrate come pure il mezzo in quanto utilizzato per svolgere un’attività abusiva.

Fonte: Comune di Firenze

 

Lascia un commento