, ,

Wolfsburg – Fiorentina 0-2

(Kalinic 38′ , 50′ Chiesa)

Wolfsburg – Fiorentina 0-2 (Kalinic 38′ , 50′ Chiesa) : la gara

Ecco le formazioni ufficiali di Wolfsburg – Fiorentina.

WOLFSBURG: Casteels, William, Camacho, Bazoer, Dimata, Didavi, Gerhardt, Brooks, Gomez, Knoche, Hinds.

Panchina: Grun, Vieirinha, Malli, Uduokhai, Blaszczykowski, Guilavogui, Arnold, Seguin, Itter

FIORENTINA: Sportiello, Astori (cap.), Vitor Hugo, Maxi Olivera, Bruno Gaspar, Sanchez, Veretout, Chiesa, Kalinic, Mati Fernandez, Zekhnini.

Panchina: Dragoswki, Satalino,  Sottil, Tomovic, Milenkovic, Cristoforo,  Ranieri, Rebic, Illanes, Babacar,  Hagi, Gori

Gara in diretta su Sky Calcio 1. Primo Tempo. La Fiorentina approccia molto bene alla gara e con Chiesa e Zekhnini mette in difficoltà la retroguardia del Wolfsburg. Tre angoli consecutivi, e Kalinic impegna Casteels che salva sulla linea. Il Wolfsburg risponde con una fase di controllo della parte centrale del match ma l’unico spunto veramente pericoloso e un tiro estemporaneo dalla mediana che Sportiello controlla mentre termina la sua traiettoria sopra la traversa. Al 38′ Veretout apre molto bene per Kalinic che batte con un tocco preciso il portiere di casa in uscita. In apertura di ripresa Kalinic serve un bel pallone a Chiesa che dal limite segna il 2-0 con un bel piazzato. Wolfsburg – Fiorentina 0-2 (Kalinic 38′ , 50′ Chiesa) : la gara

Ecco le formazioni ufficiali di Wolfsburg – Fiorentina.

WOLFSBURG: Casteels, William, Camacho, Bazoer, Dimata, Didavi, Gerhardt, Brooks, Gomez, Knoche, Hinds.

Panchina: Grun, Vieirinha, Malli, Uduokhai, Blaszczykowski, Guilavogui, Arnold, Seguin, Itter

FIORENTINA: Sportiello, Astori (cap.), Vitor Hugo, Maxi Olivera, Bruno Gaspar, Sanchez, Veretout, Chiesa, Kalinic, Mati Fernandez, Zekhnini.

Panchina: Dragoswki, Satalino,  Sottil, Tomovic, Milenkovic, Cristoforo,  Ranieri, Rebic, Illanes, Babacar,  Hagi, Gori

Gara in diretta su Sky Calcio 1. Primo Tempo. La Fiorentina approccia molto bene alla gara e con Chiesa e Zekhnini mette in difficoltà la retroguardia del Wolfsburg. Tre angoli consecutivi, e Kalinic impegna Casteels che salva sulla linea. Il Wolfsburg risponde con una fase di controllo della parte centrale del match ma l’unico spunto veramente pericoloso e un tiro estemporaneo dalla mediana che Sportiello controlla mentre termina la sua traiettoria sopra la traversa. Al 38′ Veretout apre molto bene per Kalinic che batte con un tocco preciso il portiere di casa in uscita. In apertura di ripresa Kalinic serve un bel pallone a Chiesa che dal limite segna il 2-0 con un bel piazzato.

Fonte: Viola Channel.tv

Lascia un commento