, ,

Chiarugi: “Questa Fiorentina mi piace: potremmo toglierci grandi soddisfazioni”

Luciano Chiarugi, ex viola, ha parlato ai microfoni di Radio Viola in onda su Lady Radio:
Vittoria di domenica? Finalmente siamo più distesi: già qualche giorno fa avevo detto che la Fiorentina era una squadra che mi incuriosiva; avevo già visto della personalità già contro Inter e Samp. Contro l’Hellas è stata una bella vittoria, anche se fortunata. Si sta vedendo che sta venendo fuori la squadra: vanno fatti i complimenti a Pioli, forse potremo toglierci delle soddisfazioni”.

“Noi dobbiamo scoprire ancora tanti giocatori, ma il gruppo sembra già coeso: abbiamo fatto una partenza con difficoltà, ma già con la Samp, dove non meritavamo di perdere, avevamo già visto qualcosa; la Fiorentina ha un gruppo che vuole emergere che può mettere in difficoltà le big. Abbiamo dei giocatori estremamente interessanti, aspettiamo il derby di sabato per avere ulteriori risposte”.

“Quali i pericoli per una squadra con tanti giovani? Sicuramente devono stare attenti a non subire troppo le squadre avversarie: giovani come Chiesa, però, sembrano già avere personalità. Noi andiamo ad affrontare delle squadre molto attrezzate, ma l’importante è che la Fiorentina vada a giocarci contro con personalità e coesione. Questo gruppo ha bisogno di sentire il pubblico dalla sua parte, forse la prestazione di domenica può dare il via a questo processo”

Cholito? Il gol che ha segnato domenica se lo avesse segnato Icardi avremmo detto che è un classico gol da rapace d’area. Simeone ha voglia di emergere, è una grande possibilità per lui giocare alla Fiorentina. Anche Gil Dias ha mostrato delle doti importanti, aspettiamo Laurini, la conferma di Badelj e Benassi che si è espresso già bene con l’Hellas: siamo tutti curiosi e fiduciosi di vedere cosa succederà in futuro”

Della Valle? Io mi auguro fortemente che abbiamo capito che Firenze è di per sé polemica, ma che semplicemente lo scopo delle contestazioni è quello di cercare il bene di società e tifosi”.

Lascia un commento