, ,

Bonato: “Babacar merita spazio. La Fiorentina può puntare all’Europa nel giro di due anni”

Nereo Bonato, ex ds dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Radio Viola su Lady Radio:

“La Fiorentina quest’estate ha fatto una rifondazione, è naturale che sia in una fase di rodaggio. L’Udinese ha cambiato meno, ma ha avuto qualche problema sul fronte degli infortuni e sull’assemblaggio della squadra”.

Thereau? E’ un passo in avanti importante per lui, da parte sua c’è grande entusiasmo: probabilmente l’Udinese ha fatto una scelta per rinnovare il fronte di attacco. Quando ero ds all’Udinese, però, non si è mai parlato di un suo trasferimento in viola”.

Babacar? E’ un prospetto sicuramente importante che non è riuscito ancora ad esprimere tutte le sue qualità, eccetto quando giocava nel Modena. Non ha ancora avuto le giuste opportunità per farsi vedere, forse le meriterebbe”.

Chiesa? Credo che sia un giocatore veramente importante, questo può essere l’anno della sua consacrazione: società e giocatore devono collaborare in futuro, ma se poi succederà qualcosa dovranno confrontarsi”

Obiettivi viola? La Fiorentina è in un limbo: ha un gap di un certo spessore nei diritti tv, ciò può essere colmato soltanto con una programmazione pluriennale; la Viola può pensare all’Europa soltanto nel giro di due anni”

DV? Credo che abbiamo comunque dato tanto: la Fiorentina ha un limite di budget notevole, dunque è normale che ci sia la necessità di rinnovare per poi ripartire”.

Lascia un commento