, ,

Fossi ad Alia: “Voglio ovunque porta a porta o cassonetti con chiavetta”

Dopo il no all’inceneritore, il sindaco di Campi sollecita il gestore a fare di più

Tutto il territorio comunale deve essere coperto con i cassonetti dotati di chiavetta o con la raccolta “porta a porta” entro il 2019: è la richiesta del sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi al gestore dei rifiuti “Alia”, l’ex Quadrifoglio. Dopo la “rottamazione” dell’inceneritore di Case Passerini, che Fossi ritiene ormai da archiviare, il sindaco passa alla seconda fase: “In Alia c’è qualcosa da registrare – osserva – e occorre spingere di più sui procedimenti di differenziazione dei rifiuti”.
Guarda dal gr del mattino.

Lascia un commento