, ,

Roggi: “Laurini è il Tendi dei nostri tempi”

Moreno Roggi, ex viola, ha parlato ai microfoni di Radio Viola su Lady Radio:

Fiorentina? Io continuo a dire che questa è una squadra giovane rifatta per 8-7 undicesimi, con un allenatore nuovo: è indubbiamente una squadra composta da ottimi giocatori, alcuni anche di esperienza come Thereau; lui è una pedina importantissima per Pioli. Permetterà anche a Simeone di venire fuori, spero che l’argentino faccia ottime cose in viola”

“Bisogna rimanere con i piedi per terra e non farsi trascinare dall’esaltazione della vittoria: chi commenta deve vedere quello che c’è di buono ma anche le negatività; la squadra credo che possa comunque venire fuori”

Rivoluzione in casa viola pesa su rendimento? Già adesso riusciamo ad avere un giocato ben oliato: si pensi soltanto a Laurini che ricopre un ruolo importantissimo in una zona di campo in cui la Fiorentina ha avuto sempre problemi; è il Tendi dei nostri tempi. Un altro ruolo importante lo ricopre Biraghi e secondo me sta facendo bene. Non sono nomi eclatanti, ma stanno facendo il loro”.

Modulo e interpreti? Questa è la formazione più forte che la Fiorentina può schierare al momento: ci sono comunque 6-7 undicesimi di base che rappresentano dei punti fissi, poi naturalmente a seconda delle circostanze verranno fatti dei cambi”.

Lascia un commento