, ,

Fulmine colpisce gli Uffizi, scatta l’allarme antincendio

La polvere vaporizzata dall’impianto scambiata per fumo dal personale

Momenti di paura stamani all’alba agli Uffizi per un allarme incendio diramato dal personale. I custodi hanno notato del fumo in un sottotetto ed hanno chiamato i vigili del fuoco. I pompieri intervenuti si sono accorti subito che non c’erano fiamme e poi hanno realizzato che il fumo era in realtà dovuto alle sostanze vaporose spruzzate dal sistema antincendio. L’impianto si è attivato per un fulmine che ha colpito una centralina elettrica. Lo scompiglio e le verifiche hanno ritardato l’apertura della Galleria, slittata alle 9,45 con un’ora e mezzo di ritardo rispetto all’orario consueto. Il direttore degli Uffizi Eike Schmidt ha precisato all’agenzia Ansa che non ci sono danni alle opere.

Lascia un commento