, ,

Stazione, ecco come cambia il traffico

Il cantiere del tram invade la rotonda, stamani è già caos

Da stamani alle 10 fino per lo meno a metà gennaio sarà chiusa la rotonda della stazione, impegnata dai lavori per posare binari e scambi della linea 3 della tramvia. Pertanto i mezzi autorizzati che arrivano da via Nazionale non potranno più proseguire verso il lato scalette imboccando la rotatoria da largo Alinari, ma dovranno seguire un percorso alternativo. Il punto critico sarà piazza Adua, dove confluiranno – in un incrocio semaforico a tre tempi – sia bus e taxi sia veicoli non autorizzati per la ztl. Stamani, ancora prima dei cambiamenti alla circolazione, il traffico in zona è già andato in difficoltà: nelle prossime settimane, in casi simili, i vigili urbani che presidieranno la zona potrebbero decidere di attuare filtraggi e blocchi del traffico temporanei, di fatto impedendo alle auto di raggiungere la stazione. Per evitare questa soluzione estrema Palazzo Vecchio ha rinnovato l’appello a limitare l’uso dell’auto per raggiungere Santa Maria Novella e ad utilizzare parcheggi diversi rispetto a quello della stazione. Ecco le modifiche punto per punto.

Gli autorizzati in arrivo dal centro storico (via Cerretani) diretti in piazza Stazione-via Santa Caterina da Siena (tra cui alcune linee Ataf) dovranno obbligatoriamente proseguire a diritto fino a piazza Adua passando sulla corsia lato edifici di piazza Stazione per poi svoltare a sinistra utilizzando la corsia lato Palazzina Reale e transitare lungo l’ex pensilina per tornare verso la piazza lato scalette e quindi dirigersi in via Santa Caterina da Siena.

Gli autorizzati, tra cui le linee Ataf, che arrivano da via Nazionale in uscita dall’area della stazione una volta giunti in largo Alinari dovranno invece svoltare a destra percorrendo piazza della Stazione lato edifici e proseguire a diritto verso via Valfonda. Chi proviene sempre da via Nazionale ed è diretto verso piazza Stazione scalette e via Santa Caterina da Siena dovrà utilizzare il percorso via Fiume-Piazza Adua e poi transitare lungo l’ex pensilina per poi raggiungere via Santa Caterina da Siena. I veicoli provenienti dal parcheggio del Mercato Centrale dovranno utilizzare l’itinerario via Fiume-piazza Adua e da qui dirigersi verso in via Valfonda. Gli autorizzati potranno proseguire lungo l’ex pensilina per raggiungere piazza Stazione lato scalette e quindi via Santa Caterina da Siena.

Resta garantito l’accesso al kiss&ride per i mezzi non autorizzati Ztl da piazza Indipendenza attraverso il percorso via della Fortezza-via del Pratello-via Faenza-via Cennini-piazza Adua con uscita sempre da piazza Adua-via Valfonda.

Un ping

  1. Pingback:

Lascia un commento