, ,

Osmannoro, sciopero e presidio all’Ikea

La protesta contro i “licenziamenti facili” dei lavoratori

Braccia incrociate e presidio oggi all’Ikea di Osmannoro, nel comune di Sesto Fiorentino. Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato lo sciopero per tutto il turno di lavoro. La protesta contro la multinazionale svedese è scattata dopo il licenziamento di una lavoratrice nello stabilimento milanese di Corsico, una madre sola con due figli – uno disabile – impossibilitata a rispettare un cambio di orari di lavoro. Uno sciopero “abbastanza riuscito” nel punto vendita sestese, come spiega nell’intervista Giovanni Vangi della Filcams Cgil.

 

Lascia un commento