, ,

Serre cinesi, nuovo blitz negli orti a Campi Bisenzio

Controlli di municipale, carabinieri e Asl. Forse un nuovo sequestro

E’ scattato stamani un nuovo controllo negli orti della Piana coltivati da orientali. Regolarità dei lavoratori, legittimità delle sementi e dei prodotti utilizzati sono al centro delle verifiche, che avrebbero consentito di riscontrare abusi. Nelle serre sarebbero stati trovati anche degli scompartimenti che potrebbero avere la funzione di giacigli per rimanere a dormire senza abbandonare il posto di lavoro. Ancora da valutare se le infrazioni potranno portare ad un sequestro dell’area, situata a Campi nei pressi della rotonda tra via Barberinese e via Mammoli. A effettuare il blitz stamani c’erano la polizia municipale, i carabinieri, la Asl e il personale fitosanitario della Regione. L’assessore del comune di Campi Riccardo Nucciotti ha spiegato il rischio che i prodotti delle serre cinesi, che per l’80% sarebbero destinate al mercato dell’Osmannoro, possano anche finire sulle tavole di ignari consumatori. Ascolta l’intervista.

Lascia un commento