, ,

Galli: “Saponara ha talento, ma non basta. A Vlahovic non mettere pressione”

Giovanni Galli è intervenuto nel Radio Viola di oggi per parlare di tanti argomenti, da Saponara a Vlahovic, dalla situazione societaria agli attaccanti più interessanti sul mercato:
Saponara? Il ragazzo ha talento, ma non basta: è stato assillato da problemi fisici e la sensazione è anche che il salto di “categoria” da Empoli a Milano l’abbia sofferto. Tornato a Empoli sembrava di nuovo un buon giocatore, ma la Fiorentina l’ha preso proprio nel momento in cui stava soffrendo per il suo infortunio alla caviglia. Non so se ci sono anche problemi caratteriali da parte del ragazzo, soffre magari anche la pesantezza di uno spogliatoio come può essere quello della Fiorentina”.
Vlahovic? Il Partizan ha sempre avuto un settore giovanile molto importante, ma non vorrei si commettesse lo stesso errore che è stato fatto con Simeone: quando si è giovani non si riesce subito a incidere quando si sale di categoria; bisognerà aspettarlo e non bocciarlo subito”
Vendita Fiorentina? I club di Milano hanno qualcosa di più, ovvero un blasone diverso, ed è per questo che determinate cordate non si sono tirate indietro. La Fiorentina non figura nelle primissime squadre in Italia, in più a Firenze c’è un progetto in divenire: si veda soltanto la questione stadio che attualmente non le permette di avere un patrimonio da poter offrire “.
Attaccanti da prendere? Punterei sui giocatori italiani: data la nostra dimensione costruirei qualcosa di nostro, con calciatori cresciuti nel vivaio o in Italia. Non ha senso andare a pescare sempre prospetti all’estero”.

Lascia un commento