, ,

Rissa e botte ai poliziotti, tornano liberi i 7 arrestati

Protagonisti della zuffa domenica mattina in via Benedetto Marcello

Sono tornati liberi i sette giovani peruviani, tutti tra i 18 e i 19 anni, che erano stati arrestati ieri mattina dalla polizia dopo una rissa in via Benedetto Marcello. Nella zuffa avevano danneggiato le auto in sosta e minacciato la donna che poi aveva chiamato il 113, quindi avevano aggredito anche gli agenti ferendone due. I sette, accusati dei reati di rissa, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, sono stati processati questa mattina con rito direttissimo. Per tutti il giudice ha convalidato l’arresto, ma senza disporre misure cautelari.

Lascia un commento