, ,

Ataf, primo lunedì senza il “17” alla stazione

La maggior parte dei passeggeri è informata, qualcuno colto alla sprovvista

Una rivoluzione nota da tempo agli addetti ai lavori, ma comunicata alla clientela solo venerdì scorso: dall’altro ieri il “17” – linea forte dell’Ataf – non passa più dalla stazione di Santa Maria Novella in direzione viale Verga. Una modifica dovuta nell’immediato all’avanzare dei cantieri della tramvia che tolgono spazi di manovra agli autobus, ma che resterà definitiva con l’avvio delle linee 2 e 3. Dunque chi arriva sul 17 da via Boito o dalle Cascine viene lasciato in viale Rosselli dal bus che poi prosegue dritto sul viale per svoltare in via Ridolfi verso piazza Indipendenza (resta invece la fermata alla stazione per le corse provenienti da viale Verga). Il cambiamento ha colto di sorpresa molti passeggeri e anche qualche autista, visto che un bus questa mattina è comunque passato da Santa Maria Novella per un probabile errore di tragitto, come ci ha raccontato in diretta il nostro Armando Colotta:

Dopo lo smarrimento dei viaggiatori sabato mattina, stamani i più erano informati, anche se non mancavano passeggeri che aspettavano invano il bus alla stazione. Dopo il pasticcio dell’avviso “last minute” all’utenza, resta un interrogativo: basteranno il 6 e l’11 a garantire i collegamenti dalla stazione a Coverciano, senza disagi e sovraffollamenti?

Lascia un commento