, ,

Assedio del turismo, Osvaldo Sabato: “A Firenze serve il numero chiuso”

La proposta a Radio Zoom fa leva sulla tassazione degli affitti turistici oltre i dieci pernotti al mese

“Arriverei al numero chiuso”: Osvaldo Sabato stamani a Radio Zoom ha lanciato la sua proposta per salvare Firenze dal logorio di un flusso di turisti imponente e con ogni probabilità destinato a crescere ancora nei prossimi anni, con la crescita del mercato cinese. Ma come applicare concretamente il “numero chiuso”? “Seguendo quel che fanno in Olanda – spiega Sabato – cioè se hai un affitto turistico puoi metterlo in locazione per dieci giorni al mese, se poi vuoi affittarlo per gli altri venti giorni la tassazione aumenta a dismisura”. Ascolta e guarda dalla puntata di Radio Zoom.

Lascia un commento