, ,

Tramvia, il biglietto col bancomat non si può fare

Problemi per le nuove emettitrici alle fermate tra stazione e Careggi

Abbiamo fatto delle prove a più fermate: Careggi, Dalmazia, Pisacane, Valfonda. Ogni volta lo stesso esito: comprare un biglietto per il tram alle emettitrici automatiche è un problema se non si hanno gli spiccioli. Il pagamento col bancomat risulta infatti disabilitato, benché le nuove macchinette siano predisposte. Quindi servono le monete, oppure banconote ma di piccolo taglio: ai nostri tentativi, infatti, il resto massimo erogabile era di cinque euro. E’ vero che al momento i disagi sono praticamente nulli, visto che per due settimane tra la fermata Alamanni e l’ospedale si viaggerà gratis, ma il problema va risolto al più presto, ricordando che sulla linea 1 i problemi con le emettitrici si trascinarono per molto tempo dopo l’inaugurazione.