, ,

Incendio sul Serra: 700 sfollati, 3 intossicati, case bruciate

Quasi certamente doloso il rogo che ha interessato i comuni di Calci e Vicopisano

Tre abitanti del comune di Calci intossicati – due già dimessi e uno ancora in ospedale – 700 sfollati contando anche il vicino comune di Vicopisano: è il primo bilancio dell’incendio, quasi certamente doloso, che da ieri sera ha divorato 600 ettari di bosco sul Monte Serra e che, alimentato dal vento, ha lambito alcune frazioni di Calci come Montemagno, dove alcune case sono state danneggiate dalle fiamme. E’ corsa contro il tempo per estinguere l’incendio – in azione quattro aerei canadair e tre elicotteri antincendio – perché nel pomeriggio dovrebbero rafforzarsi le raffiche di vento che già durante la notte scorsa hanno alimentato il rogo. Di sicuro per stanotte gli sfollati non potranno far rientro nelle abitazioni, e le scuole di Calci e Vicopisano resteranno chiuse anche domani. “Faremo un decreto per lo stato d’emergenza regionale, e abbiamo già stanziato 200mila euro”, ha dichiarato il presidente della Regione Enrico Rossi.