, ,

Fiorentina, la rosa è una delle meno stabili d’Europa

Nel suo report settimanale, il Cies Football Observatory ha analizzato la permanenza media dei giocatori in ogni singolo club dei cinque campionati più importanti d’Europa. Ne esce fuori un dato interessante ovvero che i viola, per instabilità, sono undicesimi in europa, con i propri giocatori che hanno una permanenza media del club di 1,06 anni. Dietro alla squadra dei Della Valle ci sono Parma (0,65), Caen (0,74), Frosinone (0,75), Huesca (0,81), Bologna (0,90), Genoa (0,92), Betis (0,96), Rayo Vallecano (0,99), Strasburgo (1,03) e Reims (1,05). Piccole squadre quindi, che raramente partecipano a competizioni europee. Se ci si concentra invece solamente sul campionato di Serie A, la Fiorentina è sedicesima, seguita da Genoa, Bologna, Frosinone e Parma. Per quanto riguarda invece i club che trattengono di più i propri giocatori, troviamo il Napoli (3,43 anni di permanenza), Roma (2,94), Lazio (2,61), Juventus (2,47), e Chievo (2,18).