, ,

VIDEO Fumo da Sollicciano durante il presidio degli anarchici

Hanno manifestato a sostegno di due detenuti a processo per la bomba di Capodanno

Fuori un gruppetto di anarchici che manifestano la loro solidarietà a due compagni detenuti, dentro una colonna di fumo che si leva da un lato del carcere: è quanto andato in scena a Sollicciano ieri pomeriggio. In precedenza al Palazzo di Giustizia si era svolta l’udienza del processo in cui sono imputati 39 anarchici per vari fatti: il più grave riguarda la bomba posizionata la notte del Capodanno 2017 davanti alla libreria Il Bargello, la cui esplosione ferì gravemente l’artificiere della polizia Mario Vece. Per l’ordigno sono a processo e detenuti in carcere Salvatore Vespertino e Giovanni Ghezzi, e a loro due i manifestanti ieri pomeriggio hanno voluto manifestare solidarietà.