, ,

Le piazze e come raggiungerle: guida al Capodanno a Firenze

Da Lorenzo Baglioni a Renga, dall’elettronica al gospel, ecco tutti i concerti

Come passare San Silvestro a Firenze? Anche quest’anno ci sono cinque possibili scelte in città. Al piazzale Michelangelo si susseguiranno sul palco Lorenzo Baglioni dalle 21.30, poi Baby K alle 22 e Francesco Renga dalle 23 fino a dopo la mezzanotte. Musica elettronica alla Manifattura Tabacchi, accompagnata dalle videoproiezioni di The Fake Factory: protagoniste la cantautrice Joan Thiele, la rapper Myss Keta e la techno dj Elisa Bee. Musica classica in piazza della Signoria con l’Orchestra da Camera Fiorentina e l’Orchestra Sinfonica Ucraina. L’Oltrarno con piazza del Carmine e la nostra Eva Edili ospita il gospel dei “The Pilgrims”, della grande corale “Eric Waddell & The abundant life singers” seguiti dalla “Large Street Band”. Al Parco dell’Anconella si inizia questo pomeriggio alle 16 con il Cirk Fantastik d’inverno, dopo le 21 cabaret e musica con Forrò Mior, Jabu Morales e con il dj set di Guerrilla Sound System.

DIVIETO DI BOTTI E VETRI
I fuochi d’artificio e la vendita di bevande in contenitori di vetro sono vietate solo in alcuni luoghi: le cinque location dei concerti, oltre a piazza della Repubblica, piazza Duomo, piazza Santa Croce, Ponte Vecchio e via Calzaiuoli. I divieti sono in vigore dalle 18 alle 3 di domattina. In piazzale Michelangelo, piazza del Carmine e alla Manifattura Tabacchi sarà proibito introdurre dentro bevande alcoliche, puntatori laser, bombolette spray, caschi e valigie, il personale svolgerà controlli ai varchi.

ZTL TUTTA LA NOTTE
La ztl proseguirà no stop dalle 20 di stasera alle 8 di domattina con le modalità del provvedimento diurno. Le porte telematiche rimarranno quindi ininterrottamente in funzione. Divieti di sosta a chiusure sono previsti nelle cinque piazze degli eventi di Capodanno.

TRASPORTI PUBBLICI
Il servizio Ataf terminerà in gran parte alle 20.30 ma le linee 6, 11, 14, 17, 22 e 23 continueranno a effettuare le corse fino alle 2.30 del 1° gennaio (si sale col normale biglietto o con l’abbonamento). Sarà attivata una navetta gratuita per piazzale Michelangelo con percorso viale Segni-piazzale di Porta Romana e ritorno. Le corse saranno in funzione dalle 20 alle 23 circa e da mezzanotte e mezzo fino alle 3 con frequenza media di 10 minuti. La tramvia viaggerà tutta la notte, con una corsa ogni 9 minuti fino alle 5 del mattino. La linea 1 sarà in funzione anche il primo dell’anno con frequenze tra i 5 e i 9 minuti a seconda della fascia oraria. Col tram sarà ovviamente possibile raggiungere il centro di Firenze lasciando la macchina al parcheggio scambiatore di Villa Costanza sull’A1.