, ,

Ufficiale: dal 2021 al via una nuova competizione europea

Se ne stava parlando da un po’ di tempo, da ieri è ufficiale: dal 2021 la Uefa avrà una terza competizione ufficiale. Il progetto ha il nome temporaneo di Europa League 2, in attesa di trovare un nome più intrigante. Il nuovo torneo ha un obiettivo chiaro: far giocare più partite coinvolgendo un numero maggiore di club e federazioni, avvantaggiando quindi le nazioni più piccole e i club che faticano a qualificarsi all’Europa League, come al momento la Fiorentina. Per partecipare, sarà sufficiente piazzarsi settimi in campionato. La competizione avrà lo stesso format di Champions e Europa League, quindi parteciperanno 32 squadre (con l’Europa League che verrà ridotta a 48), suddivise in 8 gironi. Le sfide si disputeranno per quindici settimane il giovedì, in una fascia oraria inedita, le 16:30, per evitare accavallamenti con le altre coppe. Dopo la fase a gironi, verrà istituito un turno a eliminazione diretta con gare di andata e ritorno che vedrà sfidarsi le seconde classificate dei gironi e le terze nei raggruppamenti di Europa League.