, ,

Pjaca: La Fiorentina vorrebbe tenerlo, ma la Juve chiede garanzie

L’acquisto di Muriel ha scatenato un effetto domino in attacco, ha mutato gli equilibri, ha innescato nuove gerarchie. Non tanto per coloro che con la valigia in mano ci sarebbero stati comunque(vedi Thereau e Eysseric), quanto soprattutto per Marco Pjaca. Il giocatore che, volendo o non volendo, è passato in fretta da essere il volto copertina della campagna estiva a flop di mercato clamoroso.

E così nella serata di ieri a Milano è andato in scena un incontro tra Fali Ramadani, superagente, Fabio Paratici(Responsabile dell’area sport  della Juventus) e l’agente del calciatore Marko Naletilic, con Pantaleo Corvino sullo sfondo. Di fatto la Juventus ha chiesto garanzie alla Fiorentina sull’impiego del giocatore anche nel girone di ritorno. I viola hanno confermato la volontà di tenere il croato. Fin qui tutto chiaro.

Ma allo stesso tempo i bianconeri iniziano a guardarsi intorno, magari cercando altre destinazioni per poter valutare meglio un patrimonio tecnico(e anche economico) che rischiano di veder minimizzato dopo un investimento importante due estati fa. Non è da escludere che la Juventus riprenda il giocatore per girarlo nuovamente in prestito, ma non è nemmeno infattibile l’idea di vedere Pjaca a Torino i sei mesi finali di questa stagione. Per la serie, si fanno riprendere a casa nostra…