, ,

Galli: “Corvino? Se un progetto tecnico fallisce bisogna dare le dimissioni. Lafont…”

Giovanni Galli è intervenuto così oggi all’interno di Radio Viola su Lady Radio.

Giovanni Galli è intervenuto così oggi all’interno di Radio Viola su Lady Radio:
“Questi 2 anni cosa hanno portato? Il progetto tecnico è fallito sotto tutti i punti di vista. La squadra è peggiorata rispetto alla scorsa stagione. I giocatori arrivati non hanno reso. Ripartiamo da zero un’altra volta in estate? Ok, però ci deve essere la consapevolezza di tenere qualcuno di quei giocatori sui quali ricostruire la squadra. Non si può rivoluzionare tutto ogni due anni.
Questo è il progetto che dovrebbe mettere in piedi la proprietà. Poi le idee di calcio del direttore devono collimare con quelle dell’allenatore.

Se Corvino si deve dimettere? Lui ha scelto Pioli, che poi ha dato le dimissioni. Ognuno è padrone della propria coscienza. Io a Verona ad esempio portai Sarri, che venne mandato via dopo poche domeniche e diedi le dimissioni. Se un progetto tecnico non funziona devi dare le dimissioni. Se Montella non l’ha scelto Corvino vedo delle difficoltà per ripartire perché le loro idee di calcio sono diverse.

Lafont? Ci sono dei limiti tecnici. Ieri sera ha fatto bene nell’intuire dove buttarsi sul calcio di rigore, ma ha sbagliato la parata. Quando lui spinge a sinistra utilizza la destra come gamba di spinta. Se avesse spinto con la sinistra forse lo avrebbe parato.
Strutturalmente è un buon portiere, è alto e veloce. La scocca di base è buona. Non sarà mai fortissimo nelle uscite, perché ha i piedi leggermente aperti quando si muove. Questo lo limita nella velocità in corsa”.