, ,

Malessere e bruciore: dipendenti Publiacqua in ospedale dopo manutenzione all’impianto di areazione

Questa mattina alle 11,45 presso un ufficio all’interno dell’Impianto dell’Anconella, durante le ordinarie attività di manutenzione delle condotte di areazione (pulizia dei filtri di area condizionata) della palazzina, alcuni dipendenti hanno avvertito un forte odore di disinfettante e quasi immediatamente alcuni di loro un malessere (bruciori alla gola e occhi). Il medico competente presente sul posto è intervenuto per le prime cure ed ha allertato il 118 per la verifica presso le strutture ospedaliere più vicine delle condizioni di sei dipendenti che presentavano i sintomi più evidenti di malessere.

Due dei suddetti dipendenti sono stati dimessi, mentre per gli altri sono al momento ancora in corso gli accertamenti medici.

L’azienda si è immediatamente attivata con la ditta incaricata della manutenzione per la verifica delle cause che possono aver determinato l’accaduto durante attività routinarie già effettuate in passato, anche al fine di individuare eventuali azioni da intraprendere.

L’azienda esprime la propria vicinanza ai dipendenti coinvolti. Presidente ed Amministratore Delegato nel pomeriggio incontreranno le organizzazioni sindacali.

Precisiamo che, ovviamente, quanto accaduto non ha niente a che vedere con l’Impianto di potabilizzazione e quindi con l’acqua erogata.

Fonte: ufficio stampa Publiacqua