, ,

Pali e sfortuna, alla fine vince la Juve. Fiorentina sconfitta 2-1

Con la testa a Bergamo ma con un’ora di gioco più che dignitosa. Dove, sicuramente, la Fiorentina avrebbe meritato qualcosa di più. I viola escono sconfitti dall’Allianz Stadium per 2-1, vedono gioire la Juventus per l’ottavo scudetto di fila e restano concentrati a quello che sarà l’atto decisivo della stagione, la semifinale di ritorno di Coppa Italia.

La cronaca della partita vede la Fiorentina andare in vantaggio con Milenkovic, un palo di Chiesa, il pareggio di Alexsandro, un’altra traversa di Chiesa e lo sfortunato autogol di Dabo.