, ,

Rodolfo Fiesoli al bar con due minori

Sorpreso ad Aulla da un esponente di Forza Italia

Il fondatore e leader del Forteto Rodolfo Fiesoli era al bar e chiacchierava con due ragazzi minorenni: la foto, scattata nei giorni scorsi ad Aulla dal coordinatore toscano dei giovani di Forza Italia Juri Gorlandi, sta facendo il giro dei social. Fiesoli, 78 anni, ha sulle sue spalle una condanna per atti di libidine violenta diventata definitiva nel 1985, e dopo il nuovo arresto del 2011 attende il verdetto della Cassazione sul verdetto bis della corte d’appello che gli ha inflitto 14 anni e 10 mesi per violenza sessuale (anche su minori) e maltrattamenti. In attesa del pronunciamento definitivo, vive da uomo libero ad Aulla. Sul caso è intervenuto il deputato azzurro e coordinatore del partito toscano Stefano Mugnai, che ha presentato un’interrogazione parlamentare indirizzata al ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Guarda e ascolta l’intervista a Mugnai dal gr del mattino.