, ,

Ubaldo Bocci: “In consiglio con la mia lista o con uno dei gruppi del centrodestra”

Esclusa l’ipotesi di approdo al gruppo misto, la decisione in un incontro stasera

Il candidato del centrodestra fiorentino Ubaldo Bocci, sconfitto da Nardella alle amministrative, non farà parte del gruppo misto in consiglio comunale: lui stesso lo ha escluso intervenendo stamani a Lady Radio. “A me piacerebbe rappresentare la mia lista civica, dobbiamo verificare se questo è possibile dal punto di vista del regolamento. In caso contrario aderirò sicuramente ad uno dei tre gruppi politici”. L’incertezza sul regolamento riguarda il fatto che la lista civica “Firenze Bocci sindaco” non ha eletto nessun consigliere, e che il diretto interessato è entrato in consiglio in quanto candidato sindaco. “Quello che mi ha frenato fino a questo punto è che ho sempre creduto di essere il candidato di tutto il centrodestra”, ha spiegato Bocci. Il nodo verrà comunque affrontato stasera in una riunione con il rappresentanti di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega.