, ,

Commissione d’inchiesta sul Forteto, via ai lavori. Donzelli: “Indagare anche sui soldi”

Prima seduta il 4 settembre. Ecco chi sono i 40 deputati e senatori che ne faranno parte

La commissione parlamentare d’inchiesta sul Forteto, votata già da tempo, inizia finalmente i lavori: la data fissata per la prima seduta è mercoledì 4 settembre. Diffuso anche l’elenco dei 40 deputati e senatori che ne faranno parte (sotto l’elenco completo): tra questi ci sono diversi politici fiorentini e toscani o che comunque hanno seguito da vicino le vicende della comunità-setta mugellana. Tra loro figurano Stefano Mugnai e Deborah Bergamini di Forza Italia, il leghista Manuel Vescovi, Laura Bottici e Yana Chiara Ehm dei 5 Stelle, il socialista Riccardo Nencini e il deputato di Civica Popolare Gabriele Toccafondi, Caterina Biti e Dario Parrini per il Pd. C’è poi Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, che stamani a Lady Radio ha ricostruito come lo “stallo” sui lavori della commissione sia stato superato in questi giorni ed ha indicato una rotta per i lavori: “Mi piacerebbe che si riuscisse ad arrivare a capire fino in fondo chi ha aiutato questo sistema, ma vorrei arrivare anche a capire il denaro: chi ha pagato avvocati così costosi agli imputati,dove sono finiti i soldi della cooperativa, se è vero che Fiesoli, Goffredi e company sono stati stipendiati fino a poco tempo fa. Risalendo il fiume di denaro si possono scoprire tante cose in più”. Ascolta dal gr del mattino.