, ,

Cinquanta fungaioli multati, 30 chili di porcini distrutti

I controlli dei carabinieri forestali: sanzionati i cercatori senza permesso

Cercavano funghi senza autorizzazione, oppure avevano colto esemplari non conformi per dimensioni, o ancora non avevano il cestino di vimini che consente la caduta delle spore ma usavano altri contenitori non adatti: per questi motivi i carabinieri forestali hanno multato cinquanta fungaioli nei giorni scorsi, durante una serie di controlli nei comuni di Vaglia e Calenzano scattati proprio nei giorni di massimo afflusso dei cercatori nei boschi. Le sanzioni superano complessivamente in mille euro, inoltre 30 chili di funghi sono stati sequestrati e distrutti.