, ,

Coop Legnaia, l’assessore: “La governance è confusa”

Andrea Franceschi: “Non c’è chiarezza, siamo molto preoccupati”

“La problematica maggiore è il rapporto con le banche e anche la confusione che viene dalla governance dell’azienda”: lo ha detto a Lady Radio Andrea Franceschi, assessore allo sviluppo economico del comune di Scandicci, a proposito della crisi della cooperativa agricola di Legnaia. “Non c’è abbastanza chiarezza – prosegue Franceschi – e questo ha portato tante incertezze tra i lavoratori, tra i soci che portano i prodotti e tra i finanziatori”. Un quadro che ostacola il lavoro degli amministratori che, conferma l’assessore, in questi giorni stanno contattando possibili investitori interessati a entrare nella coop, che necessiterebbe di circa 700mila euro per il rilancio. Ma nella trattativa al tavolo di crisi in regione “siamo andati un po’ avanti e un po’ indietro, l’ultima riunione siamo tornati sulle posizioni di un mese e mezzo fa e questo ci ha spiazzati”. Ascolta dal gr del mattino.