, ,

Mancini: “Castrovilli sarà Azzurro. Ribery un campione”

Da Coverciano le parole del ct della Nazionale oggi

Conferenza stampa al centro tecnico di Coverciano oggi per il ct della Nazionale Roberto Mancini, che tra le tante domande ha risposto anche a quelle poste sui temi Castrovilli e Ribery: “Castrovilli lo stiamo seguendo. È un ragazzo giovane con ancora poche presenze in Serie A, ma sta facendo davvero molto bene e prima o poi verrà chiamato perché ha grandi qualità. Ribery? E un campione, uno dei migliori d’Europa e a livello mondiale. Se un giocatore si sa curare nel corso della sua carriera è chiaro che può giocare più a lungo e quindi di conseguenza si può togliere grandi soddisfazioni. Ci sono calciatori che non sono arrivati a giocare a 36 anni. La carriera di un calciatore non dura tanto, dopo vent’anni è finita ed avere cura del proprio fisico è fondamentale”.