, ,

Da Prato a Firenze, il viaggio dei rifiuti tessili: due denunce

Blitz della municipale in via dell’Osteria, sequestrati i sacchi e il furgone

Scaricavano sacchi con 18 chili di scarti tessili da un furgone per abbandonarli ai cassonetti: due cittadini nordafricani sono stati sorpresi dalla municipale in via dellìOsteria, già in passato colpita dal fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. I vigili, appostati, hanno visto arrivare ieri verso le 16.30 un furgone: in due sono scesi ed hanno iniziato a scaricare i primi sacchi. A quel punto gli agenti sono intervenuti, hanno denunciato i due per abbandono di rifiuti e sequestrato il mezzo e gli scarti. Le due persone hanno dichiarato che i sacchi pieni di scarti tessili provenivano da alcune aziende cinesi di Prato ma non hanno fornito altre informazioni.