, ,

C’è (di nuovo) un fico nel tombino

Cresciuto due mesi fa, poi tagliato, adesso è ricresciuto

Era diventato un po’ il simbolo dei problemi nella pulizia delle caditoie: un alberello di fico, che era cresciuto a settembre affacciandosi dalla bocca di un tombino di via Veneto, alle Piagge. Dopo la segnalazione, la pianticella era stata tagliata. Tutto finito? Assolutamente no: appena due mesi e il tenace fico è nuovamente cresciuto, esattamente nello stesso tombino.