, ,

Coltellate alla stazione per una bici contesa

Ferito un 19enne, arrestato l’aggressore

Un giovane di 19 anni è stato ferito da una coltellata alla mano: ad aggredirlo un 26enne marocchino, connazionale della vittima, che poi è stato arrestato dalla polizia. E’ successo ieri sera alle 21 fuori dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella. Tutto sarebbe scaturito dal litigio per una bicicletta: il 19enne chiedeva all’altro di resitituirgliela, sostenendo che fosse sua e che gliela avesse rubata; il 26enne per tutta risposta ha cercato di colpirlo al volto con una lama da 25 centimetri, ma la vittima è riuscita a parare il colpo ferendosi alla mano. Il giovane è stato medicato al pronto soccorso.