, ,

Due aggressioni a poliziotti alla stazione di Santa Maria Novella, arrestati i colpevoli

Ha colpito con una testata un poliziotto nel tentativo di evitare un controllo, poi ha preso a calci sia lui che un altro agente intervenuto. Per questo un 40enne del Ciad è stato arrestato ieri nei pressi della stazione di Santa Maria Novella a Firenze. I due agenti, in servizio al commissariato di San Giovanni, hanno riportato entrambi contusioni giudicate guaribili in cinque giorni. Secondo quanto emerso, l’uomo ha continuato a cercare di colpire gli agenti anche successivamente, all’interno degli uffici di polizia.

Un 21enne del Senegal, invece, ha picchiato i poliziotti che lo avevano fermato per un controllo all’interno di un ristorante di Firenze, sempre in piazza della Stazione. L’uomo è stato arrestato con la accuse di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio poiché trovato anche in possesso di alcune dosi di marijuana.
Il 1° novembre il locale era stato chiuso dal questore per motivi di ordine e sicurezza pubblica, poiché frequentato da persone dedite allo spaccio e a reati contro il patrimonio.