, ,

Abbigliamento contraffatto, sequestri all’Osmannoro

Operazione della guardia di finanza, denunciato un trentenne cinese

Undicimila accessori per abbigliamento contraffatti sonmo stati sequestrati dalla guardia di finanza in una ditta di Sesto Fiorentino, nell’area dell’Osmannoro. Tra la merce, che recava riproduzioni dei marchi di note griffe, ci sono borse, porta cellulari, tracolle e un chilometro di tessuto. Il valore totale all’ingrosso è di 141mila euro. Le fiamme gialle hanno denunciato il gestore dell’azienda, un trentenne cinese, per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi.