, ,

Commisso: “Massima fiducia in Montella parola grossa, non sono venuto qui per…”

Il presidente della Fiorentina alla fine ha deciso di parlare nel post gara tra Torino e Fiorentina in zona mista, nonostante fosse molto affranto: “Dopo Cittadella mi aspettavo una buona partita. Abbiamo giocato bene negli ultimi venti mintui, ma non nel primo tempo. Fiducia massima a Montella? Massima fiducia è una parola grossa. Guardiamo giorno per giorno. Io voglio quello che è giusto per la Fiorentina. Non ho ancora parlato alla squadra. Sono arrabbiato con tutti, anche con me stesso, aspettavo un’altra cosa. Vengo qui a Firenze a fare che? A fare interviste? Vengo a vedere belle partite con mia moglie e mio figlio. Oggi non mi sono piaiciuti. Abbiamo giocato un bruttissimo primo tempo. Mancano quattro partite alla fine della prima parte del campionato. Dobbiamo cercare di fare più punti nella seconda parte della stagione. Voglio almeno 20-22 punti a fine di questo giorne d’andata. L’obiettivo non è arrivare in Champions, ma fare meglio dell’anno scorso e restare in Serie A. Sarà un grosso fallimento se facciamo come l’anno scorso. Mercato? Dobbiamo parlare tutti insieme e vedere come poter aiutare la squadra”.