, ,

Controllori della sosta complici dei parcheggiatori abusivi: i dettagli dell’inchiesta

Riascolta tutti i particolari dal gr del mattino

Una consegna di denaro dai parcheggiatori abusivi ad un controllore della sosta di Sas; bottiglia d’olio e panettone per farsi togliere la multa; il funzionario della segreteria del sindaco che avrebbe chiesto un voto alle elezioni comunali in cambio di due biglietti omaggio per il concerto, salvo poi non candidarsi. C’è di tutto nell’inchiesta sui parcheggiatori abusivi di piazzale Vittorio Veneto e sui loro “protettori” di Sas, la società che gestisce la sosta sulle strisce blu a Firenze. Riascolta dal gr del mattino.