, ,

I benzinai fiorentini: “Nessuna serrata, state tranquilli”

Cencini (Faib) “Non vogliamo creare disagi adesso, ma il governo ci ascolti”

Non chiuderanno i distributori di benzina: nessuna serrata progressiva a cominciare stasera dalle autostrade per poi proseguire con gli altri punti vendita. A dirlo in un’intervista a Lady Radio e Francesco Cencini, presidente fiorentino della Faib Confesercenti. “Siamo in stato di agitazione ma non è nostra intenzione fare la serrata in questo momento d’emergenza, noi anzi siamo sui punti vendita per dare un servizio, quel poco che viene richiesto. Non vogliamo creare disagi ma dare un piccolo contributo”. Ma la situazione è drammatica anche per i benzinai: vendite in picchiata con una flessione che dal -30% di inizio mese ha raggiunto un -80%. “Abbiamo solamente i costi”. E poi c’è l’ormai famigerato problema dei dispositivi di protezione individuale: “Abbiamo sollecitato il governo e le compagnie petrolifere per avere una fornitura di mascherine e gel igienizzanti per metterci in sicurezza”. Ascolta l’intervista.