, ,

Prende a pugni un taxi, denunciato

E’ salito sul cofano della vettura bianca e ha preso a pugni la carrozzeria: così un 19enne ha sfogato la sua rabbia dopo che lo avevano allontanato da un bar dove, a quanto pare, stava infastidendo la titolare e i clienti. E’ successo ieri mattina intorno alle 10 in via Palazzuolo, nel centro di Firenze. Il giovane, un somalo sprovvisto di permesso di soggiorno, ha poi preso a sferrare calci e pugni per evitare il controllo della polizia, intervenuta su richiesta di alcuni residenti. Gli agenti hanno denunciato il 19enne per danneggiamento, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.