, ,

Dodicenne cade in bagno e muore, dramma a Sesto Fiorentino

L’incidente in casa ieri pomeriggio. La madre medico ha tentato di rianimare il figlio

Forse voleva solo entrare nella vasca da bagno, ma è scivolato ed ha sbattuto violentemente la testa: così è morto un ragazzino di dodici anni, vittima di un incidente domestico ieri pomeriggio nella sua casa sulle colline di Querceto, nel comune di Sesto Fiorentino. La Nazione stamani racconta che la madre, medico a Torregalli così come il padre, ha cercato di rianimare il figlio dopo aver scoperto l’accaduto: era infatti pure lei a casa e quando si è accorta che il figlio, chiuso in bagno, non rispondeva più è passata dalla finestra, trovandolo riverso a terra privo di sensi. Il suo soccorso e quello dei colleghi del 118 purtroppo non è bastato a salvare la vita al dodicenne. Nelle vicinanze era atterrato anche l’elicottero del 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il magistrato ha disposto l’autopsia.