, ,

Coronavirus, 1290 casi in Toscana: più di ieri (con meno tamponi)

Boom di contagi a Firenze. Otto decessi, salgono i ricoveri, stabili le terapie intensive

Un’impennata di contagi a Firenze spinge ancora al rialzo il bollettino covid della Toscana. Nel capoluogo e in provincia i nuovi positivi sono 432, in regione complessivamente 1.290 con 11.378 tamponi, un po’ meno di ieri. I soggetti testati, escludendo i tamponi di controllo, sono 7.442, questo significa che il 17,3% di chi è stato controllato è risultato infetto dal coronavirus. Si registrano 8 nuovi decessi: 3 uomini e 5 donne con un’età media di 85,6 anni (3 a Firenze, 2 a Massa Carrara, 1 a Pisa, 2 a Livorno). Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 656 (50 in più rispetto a ieri, più 8,3%), 82 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).
Questo il quadro dei contagi provincia per provincia: 8.122 i casi complessivi ad oggi a Firenze (432 in più rispetto a ieri), 1.833 a Prato (98 in più), 1.931 a Pistoia (79 in più), 2.125 a Massa (64 in più), 3.022 a Lucca (181 in più), 3.675 a Pisa (169 in più), 1.671 a Livorno (109 in più), 2.612 ad Arezzo (49 in più), 1.425 a Siena (75 in più), 935 a Grosseto (34 in più). Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.