, ,

Un semaforo, una striscia e sei fotogrammi: il caso via di Rosano

Un semaforo, una striscia e sei fotogrammi. Questa mattina siamo stati in Via di Rosano a Bagno a Ripoli sotto al semaforo della “discordia”. Oltre 500 sanzioni elevate ma, di queste, più di duecento non sono per aver passato la striscia bensì per aver “bucato” il rosso. Una situazione controversa con da una parte i cittadini multati per aver oltrepassato questa striscia e dall’altra i “soliti” furbetti.

Il Comandante della Polizia Municipale di Bagno a Ripoli Filippo Fusi e il Vice Comandante Stefania Giannelli hanno provato a fare chiarezza.

https://anchor.fm/lady-radio/embed/episodes/Un-semaforo–una-striscia-e-sei-fotogrammi-il-caso-via-di-Rosano-en05u4