, ,

Pepito Rossi: “Nel 2013 potevamo vincere lo Scudetto”

Intervistato da Corriere Fiorentino, Pepito Rossi, doppio ex di Fiorentina e Genoa, ha ricordato i bei tempi andati dalle partit di Firenze e in Liguria: «Ricordo in particolare la doppietta a settembre 2013, insieme a quella di Gomez e al gol di Aquilani per il 5-2. Che Fiorentina era quella! Una squadra che avrebbe potuto anche puntare allo scudetto, perché a un certo punto lottavamo con le big per la vetta. E credo che tutto sarebbe stato possibile con quella rosa fatta di campioni se non ci fossero stati gli infortuni di mezzo. Se fossimo stati tutti al top Coppa Italia o Europa League potevano stare nella nostra bacheca». Poi due parole su Cesare Prandelli e sulle sue dimissioni: «Mi dispiace molto. E dobbiamo solo rispettare la decisone e sperare, come mi auguro, che possa ritrovare la tranquillità e la serenità perdute. Che ricordi ne ho? Con lui c.t. in Nazionale insieme abbiamo passato anni molto belli poi purtroppo le cose sono finite come sappiamo tutti. Ma per me è acqua passata ormai».