, ,

Protesta degli ambulanti, città a rischio paralisi

La carovana di furgoni attraverserà anche i viali

Partenza ore 13 dall’Osmannoro al piazzale Metro e conclusione alle 16.30 davanti alla sede del consiglio regionale in via Cavour: a protestare oggi 7 aprile a Firenze sono gli ambulanti di Assidea, che chiedono la riapertura immediata dei mercati per tutte le tipologie di merci, l’annullamento della Cosap fino alle fine dell’anno e un anno fiscale bianco. I furgoni dei manifestanti percorreranno il raccordo dell’aeroporto, il viadotto dell’Indiano, usciranno in via Canova percorrendo poi viale Talenti. Da piazza Pier Vettori imboccheranno viale Petrarca, per proseguire su Machiavelli-Galilei-Michelangelo fino a raggiungere piazza Ferrucci. Da qua la carovana sbucherà sul viale Amendola, per poi immettersi in via Duca degli Abruzzi e continuare in via dell’Agnolo, via Verdi, via Sant’Egidio, via de’ Pucci, via Gori, piazza San Lorenzo. La tappa finale è via Cavour, davanti alla sede del consiglio.