, ,

Funghi, infrarossi e termocoperte: “Così tavolini all’aperto anche d’inverno”

Aldo Cursano spiega come si stanno organizzando i locali fiorentini

I tavolini da strade e piazze di Firenze non spariranno con le temperature più rigide: mentre il sindaco Nardella, con l’approvazione delle associazioni di categoria, prepara una proroga “rivista e corretta” della concessione di spazi all’aperto, gli esercenti scommettono che l’inverno non cambierà le abitudini dei loro clienti che continuano a voler consumare fuori anziché al chiuso. Ormai la questione è strategica, come ci ha spiegato il presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano, così che tanti imprenditori si stanno affrettando ad acquistare impianti per riscaldare dehor e tavolini sulla strada, come i “funghi” a gas o gli impianti a infrarossi. E magari a novembre si farà l’aperitivo con la termocoperta gentilmente offerta dal pub o dal bar. Ascolta l’intervista a Cursano.