, ,

Multe nel giorno sbagliato, il comune le annulla

Sanzioni per divieto di sosta per pulizia strade (che non c’era)

C’è la sanzione per il divieto di sosta per la pulizia delle strade, ma senza che ci fosse la pulizia delle strade. Il clamoroso errore è accaduto nella notte tra martedì e mercoledì scorsi a Firenze in via dei Cairoli, dove lo spazzamento stradale avviene in giorni diversi nel primo e nel secondo tratto della strada. In effetti dall’incrocio con viale dei Mille fino a quello con via Mameli le spazzatrici entrano in azione allo scoccare della mezzanotte di martedì sera, mentre da via Mameli a piazza Edison la pulizia si svolge nella notte tra giovedì e venerdì. Solo che, come dimostrano i verbali sul parabrezza, i vigili nella notte tra martedì e mercoledì hanno effettuato multe anche nella seconda parte di via Cairoli, sanzionando cittadini incolpevoli. Il caso è emerso dalla segnalazione di un ascoltatore a Lady Radio nel filo diretto di giovedì mattina con l’assessore Stefano Giorgetti, che aveva garantito una verifica sull’accaduto. Oggi dall’ufficio stampa di Palazzo Vecchio ci è arrivata la conferma di alcune multe sbagliate e la comunicazione che i verbali sono stati annullati.